CBD / cannabidiolo | Devi saperlo!

Cannabidiolo è una delle nuove superstar tra i rimedi e gli ausili erboristici. Per molto tempo, i pianta di canapa e i loro principi attivi hanno vissuto un'esistenza oscura, che ora appare sempre più glamour e in una luce completamente nuova. Sempre più utenti entusiasti giurano per il calmante e lenitivo effetto di estratti di canapa. E non solo nel settore del benessere è la pianta in marcia trionfale, ma anche la rinomata ricerca farmaceutica si occupa intensamente della canapa e dei suoi vari complessi di principi attivi.

La scoperta dei cannabinoidi

Circa 120 singoli ingredienti attivi appartengono al gruppo dei cannabinoidi, tutti ingredienti attivi dei pianta di canapas. Fino ad ora, era principalmente il THC (tetraidrocannabinolo) che era associato alla canapa. C'è ancora confusione tra THC e CBD - e a torto. Anche se entrambe le sostanze appaiono simili, a un esame più attento hanno addirittura un effetto opposto e CBD non è sicuramente una sostanza che fa scattare il rumore. In termini medici, entrambe le sostanze hanno anche un'ampia gamma di effetti, che è attualmente oggetto di ricerca. In alcuni casi possono completarsi a vicenda e nella ricerca sul Morbo di Alzheimer entrambe le sostanze sono attualmente in fase di test promettenti e studi. I cannabinoidi si agganciano a specifici recettori del sistema nervoso umano. Questi, a loro volta, appartengono al proprio sistema di fili nervosi, che sono strettamente correlati al benessere generale e ai processi metabolici del corpo umano. La ricerca sui cannabinoidi è ancora relativamente giovane. Sebbene i cannabinoidi siano stati isolati e descritti da uno scienziato americano negli anni '70, la pianta è stata dimenticata per molto tempo.

Effetto rilassante e l'influenza positiva sui psiches

In generale, lo spettro di effetti del CBD può essere descritto come un effetto di rilassamento profondo. Molte malattie e disturbi del benessere sono causati o accompagnati da sovraccarico nervoso e dai relativi stati di tensione in tutto il corpo. L'insegnamento della salute olistica sottolinea ripetutamente l'importanza del flusso di energia e della forza nel corpo. Dove stress e sovraccarico causano congestione, si sviluppa un evento patologico. L'ampio spettro d'azione di CBD può essere spiegato semplicemente dal fatto che il rilassamento e il flusso possono essere considerati come uno dei fondamenti essenziali della guarigione. Alleviando ed equilibrando il sistema nervoso, è possibile alleviare i processi infiammatori di ogni tipo. La THC ha un effetto simile, ma lo stato di rilassamento è accompagnato da un'intossicazione più o meno forte, che può avere un effetto nocivo sulla psiche. In questa zona il CBD lavora anche contro la THC, in quanto è in grado di attenuare le psicosi causate da THC.

possibili applicazioni

In farmacologia, CBD è attualmente oggetto di un'intensa attività di ricerca per il trattamento delle seguenti malattie - Alzheimer - malattie infiammatorie croniche intestinali croniche dell'intestino - disturbi depressivi bipolari - Parkinson's È già stato approvato a Stati Uniti come farmaco orfano per una forma speciale di epilessia nei bambini. I farmaci orfani sono usati per curare malattie così rare che non vale la pena di approfondire la ricerca. Essi sono pertanto soggetti ad una procedura di autorizzazione semplificata. Nel campo dell'automedicazione e dei trattamenti benessere, CBD può essere utilizzato per trattare i seguenti disturbi - Dolori e tensioni acute e croniche - Stress, sovraccarico e nervosismo persistente - tutti i tipi di malattie nervose - disturbi del sonno - acne - Artrosi, artrite e rheumatics - epilessia - per regolare l'appetito in caso di obesità - per dipendenze di ogni tipo e per smettere di fumare - per il sollievo di malattie gravi come la cancro, la sclerosi multipla, il Morbo di Parkinson, il morbo di Alzheimer.

Olio CBD

L'olio è anche conosciuto come olio di cannabis, che è fondamentalmente diverso da olio di canapa, che viene utilizzato come olio da cucina in cucina. Gli oli CBD, invece, sono destinati ad applicazioni mediche e trattamenti benessere e vengono dosati solo in goccioline. La sostanza portante non è sempre pura olio di canapa, alcuni fornitori mescolano il CBD con altri oli commestibili come l'olio di cardo, di lino o di girasole. Per l'attuale produzione dell'Olio di CBD, si utilizzano il fiori e foglie di piante femminili di alcune varietà di canapa utili. Questi tipi di canapa sono soggetti a severi regolamenti comunitari e contengono pochissimo o pochissimo THC. Il CBD si ottiene dalla pianta mediante estrazione o dissoluzione con anidride carbonica. Le essenze vegetali vengono estratte dal materiale vegetale ad alta pressione con l'aiuto di CO2. In un'ulteriore fase di lavoro la pressione viene nuovamente abbassata e di conseguenza le preziose sostanze si separano nuovamente dalla CO2. Fino a questo punto, c'è un precursore noto come acido CBDA. Il CBD attivo viene creato solo riscaldandolo, in quanto viene poi ulteriormente trasformato in numerosi prodotti come oli, canapa crema o cristalli.

Ingredienti variegati

Oltre a CBD, altre essenze vengono estratte dalla pianta in questi processi. Questi includono altri cannabinoidi, come i cromas di cannabis (CBC) e i cannabigerolos, così come preziosi composti vegetali secondari e terpeni. Inoltre, si possono trovare tracce di sostanze come clorofilla, beta-carotene, vitamine e vari oligoelementi e minerali. I prodotti naturali sono sempre soggetti a determinate fluttuazioni degli ingredienti, che dipendono dalla qualità della materia prima, dal metodo di coltivazione e dalla successiva trasformazione. A Germania, solo i prodotti con un contenuto THC inferiore alla percentuale di 0,2 possono essere venduti liberamente. La garanzia che gli oli sono completamente privi di THC non può essere fornita dai produttori. Chiunque voglia il più puro e più facile da dosare CBD dipendenza dovrebbe ricadere sul CBD cristalli e sui prodotti fabbricati all'esterno.

CBD cristalli

Il cristalli è una forma particolarmente pura del CBD. Normalmente, anche l'estratti della cannabis contiene ancora almeno tracce di altri composti vegetali. In un processo speciale, l'estratto vegetale viene ulteriormente purificato cristallizzando gli ingredienti e quindi separandoli l'uno dall'altro. I cristalli consistono di quasi il 99% di CBD puro e isolato. Il vantaggio di cristalli, come offerto da Endoca, ad esempio, è che gli ingredienti sono particolarmente facili da dosare e affidabili. Sono facili da pesare e forniscono all'utente una migliore visione d'insieme di quali quantità di CBD raggiungono e quali effetti.

Come il CBD può essere applicato in pratica

L'olio ha un sapore molto acido al gusto amaro, che è ben accettato da alcune persone, ma altri hanno problemi con esso. Il mercato si è adattato alle preferenze degli individui con una varietà di prodotti CBD e di forme di dosaggio: Olio per l'assorbimento orale attraverso la mucosa orale Un campanaro sarà messo sotto la lingua. I principi attivi dell'olio si dispiegano in bocca, viene stimolato il flusso salivare. Per un'Effetto ottimale, l'olio dovrebbe rimanere in bocca per circa 15 minuti e il liquido salivare risultante dovrebbe essere inghiottito. In seguito la bocca può essere risciacquata con un po' d'acqua. Assorbimento polmonare con E-sigarette o un evaporatore L'olio deve essere portato ad una certa temperatura prima di fumo o di evaporazione. La procedura esatta si trova solitamente nei foglietti illustrativi con i consigli per l'applicazione. Il vantaggio di questo metodo è la possibile separazione dei sottoprodotti indesiderati. assunzione tramite cibi e bevande L'oli di cannabis può essere cotto in torte e biscotti o facilmente incorporato in altri piatti. Il sapore, per alcuni spiacevole, può essere ammorbidito facilmente. Non mescolare le bevande alcoliche quando si beve. Affrancatura pagata a capsule Il grande vantaggio è che i sensori di gusto non vengono a contatto con l'olio. Si tratta di un'alternativa per tutti coloro che non tollerano assolutamente il Gemack. Con questa applicazione, l'Effetto inizia sempre un po' in ritardo, a seconda di quanto tempo il corpo deve decomporre la capsula. Inoltre ci sono prodotti come la canapa crema, pillole, supposte e chewing gum estratti per esempio con Endoca.

Olio di CBD e il dosaggio

Poiché olio di cannabis è un prodotto vegetale a cui ognuno risponde in modo diverso, è difficile dare dosaggi uniformi. Libri e rapporti di auto-utenti su Internet possono essere di aiuto. Tutto sommato, dovrebbe essere avviato lentamente in modo da rendere di per sé la compatibilità del Gemschmack o l'Effetto dell'olio sulle mucose a recensione. Allora devi osservare bene te stesso e l'Effetto. Nell'ambito dell'automedicazione, è responsabilità di ogni singolo utente scoprire cosa e quanto gli sta facendo il bene di una sostanza. Come regola generale, il corpo assorbe la CBD, che entra nel flusso sanguigno direttamente attraverso le membrane mucose, molto rapidamente e mostra una dissoluzione effetto. Durante i primi 14 giorni dovrebbero esserci chiari segni di una reazione di rilassamento o di un effetto benefico. Dopo di che si può arrivare ad una sorta di assuefazione, la condizione risolta si spera diventi più "normale" e gli effetti non appaiono così chiaramente nella percezione dell'utente. Anche effetti collaterali si fa sentire molto rapidamente. Come per tutti i prodotti erboristici, possono verificarsi reazioni individuali. Precedentemente noto effetti collaterali in overdose estreme erano sonnolenza, perdita di appetito e diarrea. L'avversione al gusto amaro può anche portare a nausea o vomito. Se tali fenomeni si verificano più frequentemente e persistono, il dosaggio deve essere ridotto, la forma di dosaggio adattato, per esempio, un CBD crema o il CBD completamente interrotto.

L'ansia nervoso e lo stress fanno purtroppo parte della vita quotidiana di così tante persone che spesso non si nota per così tanto tempo che il sistema funziona permanentemente all'arresto fino a quando non si verificano gravi malattie. cannabidiolo e i suoi vari prodotti sono un dono della natura di cui possono beneficiare molte persone con disturbi cronici. Concedetevi pace e relax con una delle piante medicinali più antiche dell'umanità.

Speak another language? No problem: de en es fr it nl pl pt sv da

0 replies

Leave a Reply

Want to join the discussion?
Feel free to contribute!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *